Accompagnamento e promozione sociale in materia di mediazione familiare
Collaborazione con il Comune di Città di Castello:  prevede l'attuazione di  un percorso di supporto, sensibilizzazione e accompagnamento all’avvio sperimentale del servizio di
mediazione familiare da parte del Comune.

La collaborazione è definita nel  Progetto  sperimentale di “Accompagnamento  e promozione sociale in materia di Mediazione Familiare”, nell'ambito dell'Azione 2 del Piano attuativo territoriale per le famiglie, determina dirigenziale N. 680 del 29 aprile 2010.


Consulta gli allegati: